Uno degli effetti del climate change attuale è la riduzione massiccia dell’estensione e dello spessore della calotta glaciale artica. Il Polo Nord è un protagonista fondamentale del clima terrestre: la massa glaciale è in delicato equilibrio con le fasce delle medie latitudini; la loro interazione regola il flusso delle correnti atmosferiche dell’emisfero Nord, in cui si inseriscono le grandi figure di alta e bassa pressione, che governano il tempo meteorologico